Si comunica che a partire dalla metà del mese di maggio 2024, l’Istat ha avviato anche sul territorio di Polignano a Mare le seguenti indagini statistiche: 1) Famiglie e soggetti sociali (FSS). L’indagine consentirà di approfondire la conoscenza delle strutture e delle dinamiche familiari, attraverso l’analisi di diversi eventi e aspetti del ciclo di vita degli individui, tra i quali i rapporti interni alla famiglia, le reti di relazioni e di sostegno, l’affidamento e la cura dei figli, la transizione allo stato adulto, le storie e intenzioni riproduttive, la formazione delle unioni, i percorsi lavorativi, la mobilità sociale. 2) Multiscopo sulle famiglie: “I cittadini e il tempo libero” (CTL). L’indagine ha come scopo quello di approfondire la conoscenza delle attività ricreative e culturali svolte dai cittadini nel loro tempo libero, come ad esempio la pratica sportiva, la lettura, il cinema, la musica, l’utilizzo delle nuove tecnologie, le attività amatoriali, le relazioni sociali, per comprendere le condizioni del vivere quotidiano e analizzare aspetti rilevanti della qualità della vita delle persone. Le famiglie e gli individui coinvolti sono stati estratti casualmente dalla Rilevazione sulle Liste Anagrafiche Comunali (LAC), IST-02492. Per entrambe le rilevazioni sussiste l’obbligo di risposta, sancito dall’art. 7 del decreto legislativo n. 322/1989 e dal DPR 11 luglio 2023 di approvazione del Programma statistico nazionale 2020-2022 – aggiornamento 2022. Le indagini utilizzano diverse tecniche di raccolta dati: 1. Tecnica CAWI (Computer Assisted Web Interviewing o compilazione via web) dal 20 maggio al 13 luglio 2024. Durante tale periodo le famiglie campione possono compilare il questionario online in modo autonomo. Si invitano, pertanto, le famiglie e gli individui coinvolti a procedere autonomamente con la compilazione dei questionari utili alla rilevazione statistica. 2. Tecnica CAPI (Computer Assisted Personal Interviewing o intervista faccia a faccia) dal 24 giugno al 4 agosto 2024. Durante tale periodo le famiglie non rispondenti o parzialmente rispondenti (cioè che hanno iniziato ma non completato la compilazione web del questionario) saranno contattate da un rilevatore, che si recherà presso il domicilio della famiglia per procedere all’intervista faccia a faccia utilizzando il tablet fornito da Istat. Pertanto, a far data dal 24 giugno p.v., saranno attivi sul territorio del Comune di Polignano a Mare due rilevatori statistici, individuati a seguito di idoneo avviso pubblico per manifestazione di interesse, i quali forniranno il loro supporto alle famiglie e agli individui nella compilazione dei questionari. I rilevatori dovranno sempre esibire il tesserino sul quale è riportato il timbro del Comune, il nome e cognome del rilevatore.

UFFICIO DI PIANO DI ZONA - COMUNE DI CONVERSANO APPROVAZIONE DELL'AVVISO PUBBLICO PER L'INDIVIDUAZIONE DI PARTNER PUBBLICI E PRIVATI PER LA REALIZZAZIONE DI PUC - PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITA - A TITOLARITA DEI COMUNI PER BENEFICIARI ADI ed SFL ai sensi del DM 156 del 15/12/2023. https://www.comune.conversano.ba.it/conversano/mc/mc_p_dettaglio.php?id_pubbl=42832 Contatti: Ufficio di Piano - Conversano telefono - segreteria: +39.080.49.58.238 EMAIL ufficiodipiano@comune.conversano.ba.it

Avviso Pubblico “Buoni servizio per l’accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità”

Con DD. n. 146/459 del 28/05/2024, pubblicata sul BURP n. 44 del 30/05/2024, è stato approvato il nuovo Avviso Pubblico “Buoni servizio per l’accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità” per la seconda annualità 2024/2025 del PR Puglia FESR – FSE+ 2021-2027, dal 1° luglio 2024 al 30 giugno 2025. Obiettivi: - Potenziare e migliorare l'accesso ai servizi socio assistenziali e riabilitativi. - Promuovere la vita indipendente delle persone disabili e/o non autosufficienti e degli anziani fragili. - Monitorare il “GAP di genere”. Dotazione finanziaria: 30 milioni di euro, ripartiti tra gli Ambiti Territoriali sociali. Beneficiari: Nuclei familiari con persone con disabilità e/o anziani over65 non-autosufficienti o in condizione di fragilità/isolamento sociale, residenti in Puglia. Tempistiche e modalità di presentazione: La finestra temporale per l’accesso al buono servizio sarà aperta dalle ore 12 del 3 giugno 2024 fino alle ore 12 del 25 giugno 2024. Ogni utente potrà richiedere un buono servizio della durata massima di 12 mensilità. Requisiti: - Credenziali SPID di livello 2. - Attestazione ISEE Ordinario valida. - Completamento dell'Accreditamento del referente familiare e Generazione del Codice Famiglia. Domanda online: La richiesta deve essere effettuata esclusivamente online alla seguente pagina web -> https://pugliasociale-spid.regione.puglia.it/ords/f?p=10001 Per accedere al beneficio, occorre: a) Il possesso di un PAI (Progetto Assistenziale Individualizzato) in corso di validità , nel caso di accesso a prestazioni socio-sanitarie ex art. 3 del R.R. n. 4/2019, art. 3 del R.R. n. 5/2019, centri diurni Alzheimer ex R.R. 3/2005 e ADI art. 88 del R.R. n. 4/2007 in alternativa b) Il possesso di una Scheda di Valutazione Sociale del caso (SVS) in corso di validità (nel caso di accesso a prestazioni socio-assistenziali ex artt. 68, 87, 105, 106 del R.R. n. 4/2007), elaborata dal Servizio Sociale Professionale del Comune o dell’ambito territoriale in cui è residente il richiedente del buono servizio. c) ISEE ORDINARIO del nucleo familiare in corso di validità non superiore a € 40.000,00 In aggiunta, nel solo caso di disabili adulti e anziani non-autosufficienti, anche: d) ISEE RISTRETTO in corso di validità non superiore a € 10.000,00 nel caso di persone con disabilità e non superiore a € 20.000,00 nel caso di anziani non-autosufficienti over65. Per richiedere informazioni è possibile scrivere all’indirizzo: buoniserviziodisabili-anziani@regione.puglia.it

Con Determinazione n. 357 del 08.05.2024 è stata indetta gara europea a procedura aperta ai sensi dell’art. 71 del D.Lgs. n. 36/2023, volta all’individuazione di operatori economici con cui stipulare due accordi quadro, ai sensi dell’art. 59 del D.Lgs. n. 36/2023, relativamente ai servizi di assistenza domiciliare fino al 30.06.2025. L'appalto è suddiviso in 2 lotti: Lotto 1: servizio di assistenza domiciliare (SAD) in favore di persone non autosufficienti. Lotto 2: servizio di assistenza domiciliare educativa (ADE) in favore di minori e famiglie. Progetto “Sto Con Te” finanziato con fondi comunitari a valere sul Piano nazionale ripresa e resilienza (PNRR) di cui all’Avviso pubblico per la presentazione di Proposte di intervento per Servizi e Infrastrutture Sociali di comunità, Missione n. 5 “Inclusione e Coesione”, Componente 3: “Interventi speciali per la coesione territoriale” – Investimento 1: “Strategia nazionale per le aree interne - Linea di intervento 1.1.1 “Potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali di comunità” finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU. La presente procedura aperta è interamente svolta tramite la Piattaforma Telematica "Traspare" ed è accessibile all’indirizzo https://montedoro.traspare.com. La documentazione di gara è disponibile nella sezione "Documenti" della Piattaforma e nella Sezione "Amministrazione Trasparente", sotto sezione "Bandi di gara e contratti" del Comune di Polignano a Mare.

14/05/2024

AVVISO 2 MAGLIA 16

14/05/2024

AVVISO 1 CCR

Con istanza presentata in data 29/02/2024, prot. n. 7550/2024, come successivamente modificata ed integrata in data 15/03/2024, prot. n. 9906 ed in data 26/03/2024, prot. n. 11217, la Soc. ENEL X WAY ITALIA Srl, avente sede legale in Roma alla via Ostiense n. 131, p.iva 1584456100, ha chiesto l’autorizzazione ai sensi dell’art. 57 del Decreto Legge 16 luglio 2020, n. 76, come successivamente convertito in Legge 11 settembre 2020, n. 120, per l’installazione di n° 9 (nove) infrastrutture di ricarica (IDR), nelle seguenti aree pubbliche: 1. Via San Vito (coordinate 41.006.323, 17.199.335); 2. Piazzale Marco Polo/Lungomare Cristoforo Colombo (coordinate 40.992.292, 17.230.229); 3. Via Vito Cosimo Basile (coordinate 40.988.303, 17.230.010); 4. Via Giannino L’Abbate (coordinate 40.990.166, 17.215.116); 5. Via Agostino Calò/Largo Luigi Pedote (coordinate 40.993.357, 17.226.416); 6. Viale San Francesco D’Assisi (coordinate 40.993.677, 17.216.752); 7. Via Giovanni Battista Di Donato (coordinate 40.992.933, 17.212.644); 8. Via Mahatma Gandhi (coordinate 40.988.459, 17.216.753); 9. Via Guglielmo Marconi (coordinate 40.990.357, 17.219.290).