L’affidamento in oggetto avverrà mediante procedura aperta ai sensi degli artt. 3 comma 1 lett . sss) e 60 del Codice dei Contratti pubblici e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 2, del Codice dei Contratti pubblici sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. La presentazione dell’offerta (documentazione amministrativa, offerta tecnica e offerta economica) deve essere effettuata sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (Me.Pa) che si svolgerà interamente per via telematica sulla piattaforma Consip, strumento “Mercato Elettronico (MEPA)” – sito www.acquistinretepa.it secondo le modalità esplicitate nelle guide per l’utilizzo della piattaforma telematica, accessibili dal sito: https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/supporto_guide.html. L’offerta deve essere caricata sul Portale entro e non oltre il termine perentorio delle ore 20:00 del giorno 22.06.2021.

L’affidamento avverrà mediante procedura aperta sul MEPA ai sensi degli artt. 3 comma 1 lett . sss) e 60 del Codice dei Contratti pubblici e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 2, del Codice dei Contratti pubblici sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ed ha per oggetto: “LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ESTENSIONE DELLA RETE DEI PERCORSI CICLOPEDONALI E DEL VERDE PUBBLICO DI CONNESSIONE TRA EDIFICI PUBBLICI A CARATTERE CULTURALE A VALERE SUL POR PUGLIA 2014/2020 ASSE XII AZIONE 12.1 SUB AZIONE 12.1.A - RIGENERAZIONE URBANA SOSTENIBILE”– Termine presentazione offerte 13/05/2021 ore 18:00.

Si rende noto che la Stazione Appaltante intende espletare una manifestazione di interesse avente ad oggetto l’appalto relativo all’ACCORDO QUADRO PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRADE INTERNE ED ESTERNE ALL'ABITATO, CON PRONTA REPERIBILITA’ PERIODO 20/02/2021 – 20/08/2022, al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, concorrenza, rotazione e trasparenza, gli operatori economici da invitare alla procedura telematica ex art. 1 commi 2 lett. b) della Legge di conversione n. 120/2020 e l’art. 36 comma 7 del D.lgs. n. 50/2016 s.m.i., tramite RdO sul Me.Pa. che si svolgerà interamente per via telematica sulla piattaforma Consip, strumento “Mercato Elettronico (MEPA)” Le manifestazioni di interesse a partecipare alla gara in oggetto dovranno essere inviate esclusivamente a mezzo PEC all'indirizzo comune.polignano@anutel.it entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 18/02/2021.

L’affidamento in oggetto avverrà mediante procedura aperta sul MEPA ai sensi degli artt. 3 comma 1 lett . sss) e 60 del Codice dei Contratti pubblici e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 2, del Codice dei Contratti pubblici sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. L’offerta deve essere caricata sul Portale entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del giorno 04/02/2021.

L’affidamento avverrà mediante procedura aperta sul MEPA ai sensi degli artt. 3 comma 1 lett . sss) e 60 del Codice dei Contratti pubblici e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 2, del Codice dei Contratti pubblici sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ed ha per oggetto: “LAVORI DI ARREDO URBANO PER LA SISTEMAZIONE DEL PIAZZALE LARGO CRISTO" – Termine presentazione offerte 03/02/2021 ore 10,30.

L’affidamento avverrà mediante procedura aperta sul MEPA ai sensi degli artt. 3 comma 1 lett . sss) e 60 del Codice dei Contratti pubblici e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 2, del Codice dei Contratti pubblici sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ed ha per oggetto: “LAVORI DI RIFACIMENTO DELL’IMPERMEABILIZZAZIONE DEI LASTRICI SOLARI DELLA SCUOLA MATERNA “SAN FRANCESCO""

Pubblicazione richieste di estensione della durata, fino al 31 dicembre 2033, delle vigenti Concessioni Demaniali Marittime insistenti nel territorio comunale di Polignano a Mare, ai sensi della Legge 30 dicembre 2018 n. 145, art. 1, commi 682, 683, 684.

Il presente avviso riguarda la procedura di rinnovo di ufficio delle concessioni pluriennali per il commercio su area pubblica prorogate, per legge, al 31/12/2020, e oggetto di successiva ultrattività, in caso di esito positivo, per ulteriori anni dodici (fino al 31/12/2032).

Il Comune di Polignano a Mare intende riavviare la procedura per la segnalazione degli immobili ricadenti in aree interessate da beni paesaggistici ai sensi del Piano paesaggistico territoriale (PPTR), approvato con deliberazione di Giunta regionale n. 176/2015, sui quali consentire, secondo gli indirizzi e le direttive del PPTR, gli interventi previsti dalla L.R. n. 14/2009 e s.m.i., ove compatibili con la definizione di cui all’art. 3, comma 1, lett. d) del D.P.R. 380/2001 e s.m.i.; giusta D.C.C. n. 54 del 27.02.2019 “Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell’attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale in attuazione dell’art. 6 comma 2 della L.R. n.14 del 30.07.2009 come modificata dalle L.R. n. 28 del 26.10.2016, n. 37 del 05.12.2016 e n. 59 del 17.12.2018.”, e D.C.C. n. 23 del 12.11.2020, nella quale il Consiglio Comunale ha stabilito la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione all’ avviso pubblico.